Iscrizione alla newsletter

5 errori di marketing da evitare

12 Aprile, 2021
Denise Carulli

Essere il migliore nella tua attività non basta. Affinché questo merito ti sia riconosciuto tutti devono saperlo.

Una comunicazione efficace è diventata, oggi più che mai, essenziale per far andare avanti a gonfie vele qualsiasi business. Per ottenere buoni risultati bisogna impegnarsi duramente e trovare il sistema più idoneo e coerente in grado di trasmettere un'immagine corrispondente ai propri valori e di mettere in evidenza i servizi offerti.

Occuparsi della strategia di marketing per la propria impresa però non è certamente qualcosa di scontato quando non si hanno competenze in materia. Compiere degli sbagli è molto comune soprattutto se hai avviato la tua attività da poco. 

Vediamo 5 errori di marketing da evitare assolutamente.

1. Non avere un obiettivo definito

Innanzitutto, prima di intraprendere una qualsiasi campagna di marketing devi darti degli obiettivi concreti. Muoversi in modo casuale rischia di non portare alcun risultato, sprecando tempo, energie e denaro. Una volta chiarito l'obiettivo potrai cercare qual è nel tuo caso specifico la strada che ti consente di raggiungerlo

Per fare un esempio, se il tuo obiettivo è raggiungere nuovi clienti creare un nuovo sito web è molto utile ma non consente di ottenere nuovi contatti se non lo promuovi in modo da dargli visibilità.

2. Non avere chiaro il target di riferimento

Studiare il pubblico a cui le strategie marketing sono indirizzate non è una perdita di tempo ma un'attività che darà i suoi frutti. Un'agenzia specializzata parte sempre da una raccolta di dati sul target per conoscerlo in modo approfondito e proporre in seguito delle soluzioni adeguate

Se agisci autonomamente ricorda che è fondamentale sapere a chi stai parlando, utilizzando dei contenuti in sintonia con chi dovrà recepirli e comunicandoli con un tone of voice appropriato.

3. Non distinguersi dalla massa

Non fare come tutti gli altri, o almeno non farlo se vuoi ottenere risultati differenti. Questo non per un'originalità fine a se stessa, ma perché è il solo modo per emergere rispetto alla concorrenza. Insomma, se la tua offerta è uguale a decine di altre e viene comunicata allo stesso modo perché qualcuno dovrebbe preferire proprio la tua?

Proponi qualcosa di differente, che permetta di distinguere i tuoi servizi da quelli presenti sul mercato e che spinga i clienti a scegliere proprio la tua impresa. 

4. Voler fare troppo

Chi troppo vuole nulla stringe, vale un po' in tutti i campi. Concentrati su un obiettivo ed individua la strategia migliore per ottenere il risultato sperato ma senza esagerare. 

Se per promuovere la tua impresa hai deciso di applicare uno sconto eccessivo, sarai sommerso di richieste che dovrai rifiutare perché ti sarà impossibile occupartene e in aggiunta ti potrebbe creare delle perdite economiche.

5. Non investire abbastanza

Considerare il marketing un'attività marginale, da svolgere saltuariamente e senza predisporre un budget adeguato non porta a nulla. Se vuoi ottenere un risultato soddisfacente per la tua impresa devi essere pronto a investire non solo in termini economici ma anche dedicando un impegno costante nel tempo.

5 errori di marketing da evitare

Sei un libero professionista o un'azienda e vuoi ottenere clienti con meno sforzi?
Iscriviti e ottieni clienti
Prima di lasciare un commento, tieni presente che: non è consentito includere telefoni di contatto, e-mail o link a pagine web esterne in questa sezione, tale contenuto sarà moderato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi le nostre news via e-mail

  • :
Suscribirme a la newsletter
¿Autónomo o empresa?
Consigue nuevos clientes y haz crecer tu negocio
Únete a habitissimo
usercalendar-fullcrossmenu